Pronostici Atletico Madrid – Juventus Mercoledì 20 Febbraio, Formazioni E Consigli Champions League Ottavi di Finale

0
123

La Champions League torna per completare l’andata degli ottavi di finale. Mercoledì 20 febbraio vanno in scena gli ultimi due match del lotto. Oltre a Schalke 04-Manchester City, gli occhi di tutti i ‘calciofili’ italiani saranno puntati sul Wanda Metropolitano per il match tra Atletico Madrid e Juventus.

La Juve arriva all’appuntamento con tutti gli uomini migliori recuperati e dopo due 3-0 consecutivi contro Sassuolo e Frosinone nei quali anche la difesa è stata rimessa a punto dopo le sbandate contro Atalanta e Parma. Per i bianconeri striscia aperta di sei Over 2.5 consecutivi. Per l’Atletico, che valuta il ritorno in campo di Diego Costa, sono ancora infortunati Lucas Hernandez, Gelson Martins e Koke anche se in fase di recupero. Non un gran momento per gli spagnoli che dopo due sconfitte contro Betis e Real Madrid hanno interrotto la striscia vincendo di misura contro il Rayo Vallecano con un gol di Griezmann. La settimana scorsa è arrivata la notizia del rinnovo di Simeone fino al 2022 ma i Colchoneros appaiono in flessione.

Le probabili formazioni

Atlético Madrid (4-4-2): Oblak; Arias, JM Giménez, Godin, Filipe Luís; A.Correa, Saul, Teye Partey, Lemar; Griezmann, Morata. All. Diego Simeone

Juventus (4-3-3): Szczesny; João Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Massimiliano Allegri

Pronostico

Sono sette i precedenti tra Juventus e Atletico Madrid in competizioni europee: quattro vittorie per i bianconeri, un pareggio e due successi spagnoli. Le due squadre si sono affrontate due volte in Champions League: nel 2014/15 una sconfitta e un pareggio per i bianconeri. C’è anche una statistica che preoccupa la Juventus. Infatti, nelle ultime quattro occasioni in cui è arrivato agli ottavi di Champions, l’Atletico ha sempre passato il turno.

Il nostro consiglio, per il pronostico, è quello di puntare su un match non troppo spettacolare, anche considerando quelle che sono le caratteristiche dell’Atletico Madrid, sempre molto conservativo. Dunque andiamo sul segno X2

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here