Pronostici Basket – Analisi e Multipla NBA 8 Novembre 2018

0
16

Sono ben dieci le partite di Basket NBA in questo mercoledì notte che come sempre siamo andati ad analizzare, con un occhio di riguardo al big match Indiana Pacers-Philadelphia 76ers.

Indiana Pacers-Philadelphia 76ers

I Pacers dopo 3 vittorie,si sono arresi in casa contro i Rockets. Anche i 76ers dopo 2 vittorie hanno perso 97-122 a Brooklyn e questa squadra si sta dimostrando pessima in trasferta (0-5). Indiana ha vinto sempre vinto negli ultimi 8 precedenti in casa contro i 76ers.

Cleveland Cavaliers-Oklahoma City Thunder 

Oklahoma: rischia di andare meno liscia del previsto la gara dei Thunder che tornano a fare a meno di Westbrook come nelle primissime gare dell’anno. Il cambio di passo col ritorno del play è stato evidente, tanto che con lui in campo si sono conosciute solo vittorie. Al contrario senza la musica è stata diversa con tre stop nelle prime tre.

Dato che sono convinto che i Cavs venderanno cara la pelle e gli ospiti faticheranno senza la loro stella.

Orlando Magic-Detroit Pistons

I Pistons non escono dal momento nero di 5 sconfitte consecutive (scarto medio -7.8 punti). I Magic invece hanno messo in fila 2 vittorie dopo 4 sconfitte. Orlando ha vinto 5 delle ultime 6 sfide contro Detroit.

Atlanta Hawks-NY Knicks

I Knicks hanno perso 8 delle ultime 10 partite, gli Hawks 5 delle ultime 6 e in stagione hanno perso 126-107 a NY. NY dovrebbe ritrovare il leader Tim Hardaway Jr. Atlanta senza Collins e con in dubbio Prince, Hamilton ed Anderson.

Miami Heat-San Antonio Spurs

I texani hanno vinto i due confronti ufficiali della passata stagione e in preseason, il 30 settembre scorso, si sono imposti 104-100 a campi invertiti. Qui in Florida la musica non cambia dal 2015 visto che a quel tempo risale la vittoria interna più recente della franchigia di casa contro i neroargento.

New Orleans Pelicans – Chicago Bulls

Dopo 4 sconfitte i Bulls sono passati a fatica nella maratona da 116-115 in double-overtime a NY. Pelicans nei guai con 6 sconfitte di fila e peggiore difesa della NBA.

Sacramento Kings-Toronto Raptors

4 vittorie di fila per i Raptors che stanno vincendo anche senza Leonard, come visto nelle ultime 2 trasferte su Lakers e Jazz (122.5 punti segnati di media). Dopo 5 vittorie di fila gli strepitosi Kings si sono arresi a Milwaukee.

LA Lakers-Minnesota Timberwolves

I Lakers dopo 2 vittorie si sono tornati a fermare nel 107-121 contro i Raptors. Coach Luke Walton sulla graticola. LAL segna 118.9 punti di media ma ha un grande problema, la 27° difesa (120.0). Ora arrivano i Timberwolves sempre più nel caos.

Ecco la Multipla di questa notte!

CODICE PLANET EFQW1

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here